L’osteria Le Frise dimentica la frana e torna regina dello Slow food

0

Dopo oltre due mesi di pausa forzata, l’Azienda agrituristica Le Frise di Artogne può riprendere l’attività e ritorna ad essere protagonista in un’occasione speciale. Ad annunciarlo è con una nota il comitato Slow Food di Brescia. “A causa delle piogge di novembre”, si legge, “l’azienda era rimasta isolata a causa di una frana. Anche Slow Food aveva lanciato un appello perché le istituzioni intervenissero per favorire la ripresa dell’attività dell’azienda che da sempre, con la sua attività, valorizza e promuove le eccellenze del territorio. Non a caso, Le Frise è inserita nella Guida delle Osterie di Slow Food sin dalla prima edizione. E proprio in occasione del 25esimo compleanno di una delle guide più apprezzate da chi cerca prodotti buoni, puliti e giusti, l’azienda di Artogne sarà (unica bresciana) tra le protagoniste della Cena delle Osterie che si terrà a Milano il 2 febbraio prossimo. Nel capoluogo, Brescia sarà inoltre rappresentata dai vini della Franciacorta”.

In allegato, la locandina ed il programma della serata.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome