Pallanuoto, l’An batte anche Napoli: è la 13esima vittoria consecutiva

0
Bsnews whatsapp

Pur non esprimendosi secondo le proprie possibilità, l’An Brescia supera la Canottieri Napoli portando a tredici le vittorie consecutive in campionato: a Mompiano, nella seconda tappa del girone di ritorno, i ragazzi di Sandro Bovo s’impongono per 13 a 9 (4-3, 3-2, 2-1, 4-3, i parziali) sui giallorossi partenopei. Condizionati dai pesanti carichi di lavoro sostenuti in settimana, Presciutti e compagni sono incappati in qualche disattenzione difensiva e, in attacco, solo in parte, sono riusciti a concretizzare quanto creato. In estrema sintesi, può essere descritto in questo modo l’andamento odierno dell’An, per una performance segnata dalla stanchezza accumulata nei giorni scorsi: d’altronde, non poteva che essere così, i duri allenamenti sono stati imposti dal tecnico Bovo per preparare al meglio la delicata sfida di Champions League, in programma mercoledì sera, contro i serbi del Radnicki Kragujevac. In ogni caso, contro una Canottieri volenterosa, e fornita di individualità di rilievo come Velotto e Brguljan (per i due giocatori, 6 reti sulle 9 complessive), il sette bresciano è stato in grado di stare sempre avanti nel punteggio, senza mai lasciare spiragli per una possibile rimonta. «Senz’altro – dichiara il difensore biancazzurro, Nicholas Presciutti -, oggi non siamo stati brillanti, ma, considerata la preparazione svolta in settimana, direi che ci può stare. Potevamo fare meglio, sì, però giocavamo contro un avversario che non aveva nulla da perdere, e che ha avuto tutta la tranquillità per sfruttare quanto abbiamo concesso. Dal canto nostro, abbiamo dato continuità alla nostra marcia in campionato utilizzando il match per provare e riprovare una buona parte degli schemi che potranno venire utili mercoledì: contro Kragujevac occorre vincere e non vogliamo lasciare nulla al caso. Siamo convinti che la Final Six sia alla nostra portata e faremo di tutto per centrare l’obiettivo».     

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI