Stamina, accolta la richiesta di patteggiamento per Vannoni

0

Un anno e 10 mesi: questa la condanna per truffa a carico di Davide Vannoni. La Procura di Torino ha infatti accolto la richiesta di patteggiato una pena di un anno e dieci mesi, dopo che il fondatore di Stamina ha accettato di rinunciare a proseguire con il metodo da lui inventato. Il 18 marzo si attende la decisione finale del Gup di Torino Giorgio Potito. Patteggerà anche la biologa di Stamina Erika Molino, mentre i medici del Civile, anche loro coinvolti nell’inchiesta, hanno iniziato la discussione davanti al giudice per l’eventuale rinvio a giudizio.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY