Gestione associata, ancora 71 i Comuni bresciani che mancano all’appello

0

Nel bresciano sono 117 i Comuni che secondo la legge dovrebbero iniziare a gestire in maniera associata alcune funzioni fondamentali, come la parte finanziaria e contabile, il catasto, l’edilizia scolastia, i servizi sociali, i rifiuti la statistica e via dicendo. Ma ad oggi sono soltanto 38 quelli che hanno comunicato alla prefettura di aver portato a compimento l’iter approvativo degli atti e delle convenzioni. Per gli altri 71 il prefetto Narcisa Brassesco Pace – come comunica una nota ufficiale – dovrà stabilire un nuovo termine entro cui procedere. Nel frattempo, a partire dal 2 febbraio, verranno convocati incontri ad hoc in Broletto con i Comuni e le altri istituzioni interessate.

Comments

comments

LEAVE A REPLY