Snowboardista con trauma cranico trasportato in codice rosso alla Poliambulanza

0
Bsnews whatsapp

Nel pomeriggio di ieri personale della Polizia è stato impiegato al Distaccamento Sciatori Sicurezza e Soccorso di Monte Campione per un intervenuto, intorno alle 15 sulla Pista “Panoramica” a seguito di una segnalazione, giunta dal personale addetto all’impianto di risalita, di uno snowbordista che, a seguito di una caduta accidentale, era in terra in stato di incoscienza.

Gli agenti sul posto hanno trovato l’uomo che nel frattempo aveva ripreso coscienza ma che presentava i tipici sintomi dei traumi cranici in quanto avvertiva una forte emicrania, difficoltà a mantenere l’equilibrio, incapacità di coordinamento e un’amnesia retrograda che non gli faceva ricordare nulla dell’incidente e neanche dei momenti immediatamente precedenti.

Lo sciatore, un turista di Cesena del 1964,è stato pertanto immobilizzato a mezzo tavola spinale e collarino cervicale. Contattato il 118, che ha disposto l’invio sul posto dell’eliambulanza di Bergamo, gli operanti hanno disposto la messa in sicurezza e la chiusura della pista per permettere il successivo atterraggio dell’elicottero.

Giunto sul posto l’elisoccorso ha provveduto a trasportare l’infortunato presso il nosocomio Poliambulanza di Brescia ove al momento lo stesso risulta essere ricoverato in osservazione in quanto gli è stato diagnosticato un trauma cranico.

Successivamente alle operazioni di soccorso gli agenti hanno effettuato i rilievi di rito ma nè l’infortunato nè gli altri sciatori presenti sul posto sono stati in grado di riferire circostanze utili ai fini di ricostruire un esatta dinamica dell’incidente.

Quello di ieri è stato il 53^ intervento per infortunio effettuato dal personale Polizia di Stato dall’apertura della stagione sciistica 2014/2015. Il primo in cui è si è reso necessario l’intervento dell’elisoccorso.

Altri 2 interventi si sono resi necessari per sanzioni amministrative a sciatori che non hanno rispettato la segnaletica presente in pista e tre denunce sono state elevate a carico di ignoti per danneggiamento.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI