Furto di gioielli in casa di un’anziana, i vicini fanno arrestare la ladra

0

Hanno notato che la porta della signora del piano di sotto era aperta e si sono preoccupati. I vicini, una donna ucraina e suo figlio sapevano che la collaboratrice domestica dell’anziana era fuori per delle commissioni e quindi si sono allarmati. E’ successo intorno alle 17 mercoledì in un condominio di via Fratelli Ugoni. La vicina di casa, insospettita, ha chiesto a suo sorella, in quel momento con lei, di accompagnarla al piano di sotto per verificare cosa stesse accadendo. Hanno sorpreso così due donne che, all’interno dell’abitazione dell’anziana, erano intente a rovistare negli armadi. Nel frattempo, udito il trambusto, si è affacciato sul pianerottolo un altro condomino che, intuito quello che stava accadendo, ha chiamato il 113 aiutando le due signore a trattenere le ladre. Una volta arrivati gli agenti sono riusciti a fermare C.T., che già aveva numerosi precedenti a suo carico. Scomparsa invece la complice. Gli agenti, il giorno successivo, hanno ritrovato il cofanetto dei gioielli della signora anziana, all’interno della scala condominiale e restituito alla legittima proprietaria.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. ho fatto come mi hai suggerito, ho meditato. e mi sono reso conto che sia nell’articolo che anche nella tua disamina manchi una cosa importante, chi è C.T. e che cosa fa di bello per vivere per avere alle spalle già numerosi precedenti.
    io una mezza idea ce l’ho (perché sono rassista): tu ce l’hai?

LEAVE A REPLY