Email truffa chiedono denaro agli utenti, Enel lancia l’allarme: non siamo noi

5

Arriva una mail che avverte di presunti rimborsi pagati erroneamente e poi richiede i dati del proprio conto corrente e carta di credito. Pare inviata da , ma in realtà è una vera e propria truffa. E’ la stessa azienda a mettere in allarme gli utenti: il messaggio non arriva né da «né da società da essa incaricata, per cui l’azienda invita i clienti a non aprire l’allegato al messaggio e a non compilare il modulo. Le procedure di Servizio Elettrico e Energia, le società di vendita del Gruppo – si legge ancora nella nota riportata dal giornale di Brescia-, non prevedono in alcun caso la richiesta di fornire dati bancari e/o codici personali via e-mail o telefonicamente o attraverso link esterni». Tutti coloro che riceveranno la mail possono segnalare l’accaduto ai negozi presenti sul territorio o ai numeri verdi 800-900-800 per servizio elettrico e 800-900-860 per energia.

Comments

comments

5 Commenti

  1. Arrivano anche come Poste Italiane-Corriere Bartolini – Corriere SDA dicono di non essere riusciti a consegnare un pacco e quindi di scaricare un modulo. Questi file , una volta aperto l’allegato, al momento sembrano inermi, in realtà entrano nel disco fisso e nel caso di aziende arrivano al Server e criptano tutti i dati contenuti,Poi arriva la richiesta di pagamento per poterti ridare questi dati altrimenti irrimediabilmente persi. Consiglio di non aprire file che non conosciamo e di avere sempre delle copie dei dati aggiornati.

  2. Arrivano anche come Poste Italiane-Corriere Bartolini – Corriere SDA dicono di non essere riusciti a consegnare un pacco e quindi di scaricare un modulo. Questi file , una volta aperto l\’allegato, al momento sembrano inermi, in realtà entrano nel disco fisso e nel caso di aziende arrivano al Server e criptano tutti i dati contenuti,Poi arriva la richiesta di pagamento per poterti ridare questi dati altrimenti irrimediabilmente persi. Consiglio di non aprire file che non conosciamo e di avere sempre delle copie dei dati aggiornati.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome