Gatto ucciso e scuoiato a Torbole, Enpa: crimine efferato

5

Ha destato grande scalpore la notizia, riportata dalla stampa locale, secondo cui un povero felino è stato ucciso, spellato e appeso a un albero di fronte alla scuola elementare di Torbole Casaglia. “Questo animalicidio che spicca nella già tristissima casistica legata alla violenza su animali stupisce per l’efferatezza mostrata dagli ignoti responsabili e per la precisa scelta di dare la massima ‘visibilità’ allo stesso – si legge in una nota dell’Enpa di Brescia -. La sezione di Brescia dell’Ente Nazionale Protezione Animali (ENPA Brescia) condanna con la massima forza questo atto di crudeltà oscena e inqualificabile, invita cittadini ed istituzioni a fare quanto in loro potere per assicurare i colpevoli alla giustizia e ricorda che atti efferati di tale genere sono puniti a livello penale”.

Comments

comments

5 COMMENTS

  1. li devono trovare i responsabili e devono pagare…mi inquieta che certa gente sia capace di gesti tanto orribili, e non perchè ha ucciso un gatto ma perchè ha deciso di farlo senza motivo

  2. condivido l’accorato appello di Rita contro l’omerta’! Torbole non e’ questo. A Torbole chi sa deve aiutare le indagini con la sua preziosa testimonianza. Non lasciamo che il sacrifizio di questo quadrupede sia stato fatto invano. Consegnamo alle solerti autorita’ competenti il delinquente colpevole di siffatto reato contro l’umanita’ intiera. Gatto scuoiato preghiamo per te! AUGH!

LEAVE A REPLY