Sirmione, il Comune modifica il bando sull’assegnazione dei voucher

0

Il Comune di Sirmione ha modificato l’avviso di selezione per l’assegnazione di voucher per lavoro occasionale, accogliendo così le richieste fatte dalla Fondazione Piccini e dall’Asgi, l’Associazione studi giuridici sull’immigrazione. In particolare sono stati tolti gli aspetti che le due associazioni definivano “discriminatori” relativi alla differenziazione dei requisiti tra cittadini italiani o comunitari e cittadini di paesi terzi regolarmente soggiornanti. Oltre alla modifica dell’avviso, il Comune ha anche posticipato i tempi di chiusura dell’avviso, fissati ora al 9 marzo. “La modifica del bando rappresenta un successo dell’attività dell’osservatorio provinciale antidiscrimnazioni che fa capo alla Fondazione Piccini. –si legge nella nota delle associazioni – Un lavoro certosino forse, che però in questi anni –  a partire dalla famosa vicenda del bonus bebè in città – ha impedito che i provvedimenti decisi da diverse Amministrazioni locali avessero contenuto discriminatori o prevedessero disparità di trattamento.”

Comments

comments

LEAVE A REPLY