Un ponte tra le generazioni: accordo tra Aib e Cgil, Cisl e Uil

0
Bsnews whatsapp

Mercoledì 4 marzo, AIB e Cgil, Cisl e Uil hanno sottoscritto un accordo finalizzato a offrire nuove opportunità occupazionali ai giovani in una prospettiva di solidarietà intergenerazionale.

L’intesa prevede che le aziende associate ad AIB possano proporre ai dipendenti cui manchino non più di 48 mesi all’età pensionabile un percorso di accompagnamento alla pensione per favorire nuove assunzioni.

In particolare, i lavoratori, in accordo con l’azienda, trasformeranno il rapporto di lavoro da tempo pieno a part-time, con copertura contributiva della parte di orario non lavorato a carico della Regione Lombardia.

Nel contempo l’azienda provvederà ad assumere giovani in età compresa tra i 18 e 29 anni, assicurando un saldo occupazionale positivo.

Al fine di cogliere al meglio le opportunità derivanti dal progetto per le imprese e i lavoratori, a livello aziendale saranno individuate le soluzioni più adeguate per la sua concreta attuazione.

L’intesa, che porterà a sperimentare per la prima volta a Brescia un modello di “ponte generazionale”, si colloca nell’ambito delle iniziative condivise tra le parti sociali per il rilancio delle attività produttive e dell’occupazione sul territorio.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI