Brescia calcio ko: sconfitto anche dal Crotone e ultimo in classifica

0
Bsnews whatsapp

Sempre più ultimo. Con l’ennesima sconfitta di ieri contro il Crotone per il Brescia di Alessandro Calori si spegne la fiamma della speranza che ha contraddistinto l’anticipo della gara, considerata dalla società e dai tifosi “la partita della vita”, quella che avrebbe potuto dare speranza al Brescia. Così non è stato e dopo l’ennesima mazzata il Brescia torna a casa con la coda tra le gambe.

Dopo un primo tempo equilibrato nel quale il Brescia ha tentato di alzare la testa e mantenere la giusta concentrazione in campo, ma è bastato un errore da parte di Lancini all’inizio della ripresa e il conseguente gol dagli undici metri di Canio per dare inizio alla fine delle rondinelle. Arriva anche il raddoppio del Crotone targato Stoian e a nulla serve il rigore realizzato da Corvia a tempo già scaduto.

I tifosi bresciani presenti in trasferta hanno iniziato ad insultare società e giocatori che sono rimasti in silenzio ad ascoltare. “Vogliamo la Primavera in campo e non azzardatevi a salire sul nostro aereo” si sono sfogati gli ultras per poi intonare il coro: “Vi romperemo il …”.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. I tifosi bresciani, famosi in tutta Italia ( vedi Siena ) si calmeranno passeggiando e ricordando i bei tempi nel verde del nuovo e raddoppiato Parco Castelli.

RISPONDI