Finisce fuori strada con l’auto: Davide Merigo si è spento nella notte

0
Comunità in lutto
Comunità in lutto
Bsnews whatsapp

La vita di Davide Merigo si è spenta questa notte all’ospedale Poliambulanza di Brescia dove il 25enne di Rudiano era ricoverato da due giorni nel reparto di rianimazione in seguito ad un incidente successo nella notte tra venerdì e sabato sulla stata 668 a Cremazzano.

Il ragazzo, molto conosciuto in paese, stava tornando a casa dopo aver accompagnato la fidanzata quando è uscito di strada dopo aver scavalcato una rotonda. Immediati i soccorsi che l’hanno trasportato alla Poliambulanza dove però è morto a causa delle ferite riportate.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Almeno, non ha ammazzato nessuno. Se invece di passare dritto su una rotonda (sacrosanta, visto che serve proprio ad obbligare gli incoscienti a moderare la velocità) avesse travolto qualche innocente la tragedia sarebbe stata molto maggiore. Bisognerebbe cominciare a cambiare la cultura che fa apparire positivo chi corre, chi dimostra "potenza" attraverso il veicolo che guida e far passare il messaggio che la velocità è roba da sfigati che crepano tra le lamiere, oltre che da criminali che se ne infischiano del prossimo.

  2. Non lo conoscevo ma credo che morire così giovani sia tremendo. Un abbraccio alla famiglia e a chi gli era accanto nella vita.

  3. Stefe, sai qualcosa in più di quanto riportato? Scrivilo e non dire "che cxxxo ne sai", se nemmeno tu sai niente. Cara Federica, come per Stefe, cosa ne sai tu, invece? Io so che un sacco di gente innocente è crepata per l’incoscienza di qualche ragazzo. Se fosse arrivato sulla rotonda a 50, 60 all’ora e in frenata tranquilla, al massimo avrebbe danneggiato un po’ l’auto ma non si sarebbe ammazzato, quindi andava troppo veloce. Se si è addormentato, non doveva mettersi alla guida stanco e, se proprio doveva, doveva anche andare piano. Nella tragedia, per fortuna di tutti gli altri, c’è andato di mezzo solo lui; avesse coinvolto altri che potevano passare al momento sbagliato o stare in auto con lui, la tragedia sarebbe stata maggiore. Cosa c’è di sbagliato in un commento così? Capisco il dolore per un amico morto, ma la realtà è proprio questa. Con tutta la comprensione per chi gli voleva bene, sono convintissimo che se una consolazione minima può mai esserci è proprio che non abbia avuto sulla coscienza nessun’altra vittima. Se qualcuno non la pensa così, ovviamente è liberissimo di crederla come vuole, ma invece di scrivere sciocchezze dovrebbe argomentare e dire come stanno le cose secondo lui/lei.

  4. Sono d'accordo con te, cambiare la cultura. Gite scolastiche ? Portiamoli in visita al pronto soccorso dell' ospedale nelle sere del fine settimana, in due alla volta nn ci sarebbero problemi, altro che conferenze sulla sicurezza stradale !!! Nn li porteremo in una città d'arte ? Pazienza ! Forse avranno la possibilità di visitarne molte se resteranno vivi dopo aver meditato !!! Purtroppo temo saranno parole al vento…ttt pensano di essere immortali e giovani x sempre !

  5. Il tuo argomento può anche essere giusto ma non puoi usare il termine "consolazione " davanti a un ragazzo morto perché di consolante non c'è proprio niente. Questi pensieri tieniteli per te , evita di postarli.

  6. Io davide lo conoscevo poco ma da quel poco che lo conoscevo posso dire che era Propio una persona semplice veramente un bravo ragazzo il mondo sara’ un posto peggiore per la sua mancanza…e x tt quei commenti del caxxxo state zitti siamo tutti bravi a recriminare e puntare il dito andiamo tutti a 50kmh in macchina vero

  7. Io davide lo conoscevo poco ma da quel poco che lo conoscevo posso dire che era Propio una persona semplice veramente un bravo ragazzo il mondo sara\’ un posto peggiore per la sua mancanza…e x tt quei commenti del caxxxo state zitti siamo tutti bravi a recriminare e puntare il dito andiamo tutti a 50kmh in macchina vero

  8. Molta gente da cm parla nn merita il nome"umano" davide era una bellissima persona rispettoso educato gentile e alla mano abbiate rispetto del dolore altrui le disgrazie possono capitare a chiunque…..

  9. Siete tutti degli ignoranti, state mancando di rispetto una morte con le vostre cazzate, se dovete litigare datevi appuntamento e prendetevi a pugni !!! Purtroppo è morto e allora lasciamolo riposare in pace !!!!!!!!!

  10. Chi sfrutta un momento cosi doloroso per conoscenti amici e famigliari per regalare al web le sue INUTILI elucubrazioni e’ una BESTIA. Un pensiero alla famiglia

  11. Consolazione, non so chi sei e non mi interesa ne anche…Posso dirti che prima di parlare senza sapere chi era la persona, cosa sia accaduto veramenta, per quale motivo e succeso ,per favore non commentare delle stupidita…Questo ragazzo , come degli altri purtroppo ha perso la vita e siccome tu non lo conoscevi e non puoi capire (spero che non ti succede mai una cosa del genere)non fare del tutto fascio un erba…Una mamma, un papà e dei parenti hanno preso la persona che amavano…

  12. BRESCIA HA PERSO UNO DEI PIU’ VALIDI BATTERISTI DEL PANORAMA MUSICALE. ARRIVEDERCI DAVIDE,QUESTA ESTATE A TRENTINARA IL POSTO SARA’ VUOTO, MA TU SARAI SEMPRE PRESENTE CON LE TUE BATTUTE E LE TUE BACCHETTE IN ARIA.

RISPONDI