Brescia calcio, Ghirardi assicura: il progetto prosegue anche in LegaPro

0
Pallone da calcio
Pallone da calcio
Bsnews whatsapp

Che il ripescaggio a tavolino funzioni e il Brescia riesca nell’impresa di restare in serie B o, invece, che riparta dalla Lega Pro, ieri l’avvocato Aldo Ghirardi, uno dei nuovi azionisti del club e ospite della trasmissione di Teletutto “Parole di Calcio” ha annunciato che “il progetto della nuova società non cambia nemmeno in caso di retrocessione perché ci sono i mezzi per fare quello che va fatto, anche una Lega Pro importante”.

Parole che non sembrano consolare la delusione dei tifosi che sabato, dopo l’ennesima sconfitta delle rondinelle contro il Carpi, hanno perso la speranza e la fiducia nei giocatori e nella società. “Contesto il pensiero di chi dice che i ragazzi non avevano motivazioni: ne avevano fin troppe. Il taglio di Bentivoglio: ecco, con lui un problema di motivazioni c’era”, ha dichiarato l’azionista che però non si lascia demoralizzare e guarda subito al prossimo impegno, quello di sabato in campionato: “Venerdì – ha affermato – sapremo se ci restituiranno un punto: non sarebbe male un colpo da 4 punti nel week-end”. Non resta che incrociare le dita e buttare la palla in rete.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. ieri alla trasmissione su Teletutto ha mostrato un’po’ di arroganza , ed inesperienza. Il Brescia NON puo’ sperare nel ripescaggio , in quanto le squadre che hanno subito penalizzazioni dalla FIGC per illeciti sportivi ed amministrativi sono ESCLUSE da qualsiasi ripescaggio…. e si che e’ un avvocato…

RISPONDI