Sfratti, ultimo giorno della maratona di Diritti per tutti per bloccarne 26 in 10 giorni

6
Bsnews whatsapp

Oggi Diritti per tutti, Magazzino 47 e Collettivo gardesano autonomo concluderanno la loro "maratona antisfratti", cioè  impedire 26 sfratti in 10 giorni, dal 20 al 30 aprile: i picchetti oggi saranno a Prevalle, Paitone e Bedizzole e il monitoraggio a Brescia e Offlaga.

 

Intanto ieri, 29 aprile, quasi cento persone – secondo i numeri dell’Associazione – hanno partecipato ad un picchetto organizzato dall’Associazione Diritti per Tutti che ha bloccato lo sfratto contro la famiglia di Adkrim, lavoratore dell’edilizia che ha perso il lavoro per la crisi, di sua moglie Loubna e i loro tre figli di 16, 13 e 6 anni. La situazione era tesa visto che la trattativa in Prefettura era saltata e l’amministrazione aveva roposto il rimpatrio della famiglia o 7 giorni in albergo. Gli attivisti hanno quindi organizzato anche un breve corteo fino al municipio dove sono stati scanditi slogan per "casa, diritti e dignità". Inizialmente la proprietà aveva accettato solo un rinvio al 9 giugno ma in seguito alle pressione dei tantissimi presenti si è convinta ad allungare al 9 luglio per dar modo di riproporre un nuovo tavolo in Prefettura quando sarà nominato il nuovo prefetto. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

6 COMMENTI

  1. Ma quando organizziamo un picchetto anti stronzi e chi difende i diritti dei proprietari io loderei queste persone che hanno così tanto temp libero se trovassero la soluzione magari trovando i soldi ogni volta per pagare affitto Arretrato al proprietario e una posto a casa loro dove ospitare queste persone

  2. Ci vediamo lunedì pomeriggio alle 18,30 davanti al Magazzino 47 e picchettiamo. Io avrò sottobraccio una copia di "Libero" per farmi riconoscere. Come saprò che sei tu?

  3. vedo che tutte le volte viene pubblicato un commento che qualcuno che è già passato per uno sfratto e vuole aiutare i propietari che ancora hanno il problema viene cancellato il commento , allora anche in questo sito i diritti per tutti hanno la gestione! Non era razzista il commento .

RISPONDI