Rubano l’oro e profanano le tombe di cinque rom: indagini in corso

0

Sono entrati nel cimitero cittadino di via Campane e hanno fatto razzia di monili d’oro e altri oggetti preziosi profanando le tombe dei defunti. Polizia Locale e Questura stanno indagando sulla vicenda e non escludono né la pista del furto né quella della profanazione per motivi diversi.

I cinque loculi danneggiati infatti non sembrano stati scelti a casa. All’interno si trovano le spoglie di alcuni membri della comunità rom e, secondo la loro usanza, i cari estinti vengono seppelliti con ori e oggetti preziosi. I ladri avrebbero saputo cosa cercare: anelli e monili che sarebbero spariti dai loculi, e in alcuni casi persino dalle bare. I famigliari dei cari profanati sono giunti al cimitero per capire cosa sia successo, ma al momento le indagini sono ancora aperte.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Per Io…Se è stata la lega hanno fatto bene, tanto se li trovano e' tutta roba da restituire ai legittimi proprietari …

  2. Strano che membri della comunità ROM fossero in cimitero bresciano normale ! Chi lo poteva sapere se non LORO della comunità ROM ? Chi indaga dovrebbe avere strada facile ….. almeno secondo me che non sono una detective ! Maria L.

  3. bell’idea però. che glie ne frega al morto di avere un anello d’oro. PS vorrei fare i complimenti a chi ha commentato qui sotto, la loro ossesione per qualsiasi cosa non li porta a farsi una ghignata manco per le notizie che sono simpatiche.

LEAVE A REPLY