Minaccia di morte il fratello, gli sequestrano i fucili

0

Una lite furente tra due fratelli con minacce di morte comprese. E’ successo ieri sera, intorno alle 19.30, in via Zamboni. La Volante intervenuta, considerati i fatti, ha deciso di sequestrare a uno dei due, un bresciano 60enne, i suoi due fucili e le relative munizioni dopo che, a seguito dello scontro ha giurato morte al fratello. La Divisione P.A.S.I. della Questura valuterà l’eventuale revoca del porto d’armi. 

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome