Minaccia di morte il fratello, gli sequestrano i fucili

0
Bsnews whatsapp

Una lite furente tra due fratelli con minacce di morte comprese. E’ successo ieri sera, intorno alle 19.30, in via Zamboni. La Volante intervenuta, considerati i fatti, ha deciso di sequestrare a uno dei due, un bresciano 60enne, i suoi due fucili e le relative munizioni dopo che, a seguito dello scontro ha giurato morte al fratello. La Divisione P.A.S.I. della Questura valuterà l’eventuale revoca del porto d’armi. 

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI