Calciomercato nel vivo: tanti gli addii, tra i nomi in entrata quello di Ganz (figlio)

0

Il papà ha fatto 169 gol tra i professionisti, il figlio 16 in 34 presenze nell’ultimo campionato di Lega Pro, la prossima categoria nella quale militerà il Brescia. L’ultimo nome del quale si parla per l’attacco delle Rondinelle nella prossima stagione è quello di Simone Andrea Ganz, erede di Maurizio,  attaccante di Milan e Inter che militò per due stagioni nel Brescia prima di passare all’Atalanta.

Quando si fanno sempre più numerosi i nomi dati in partenza, si inizia a pensare anche agli ingressi. Ieri ha salutato ufficialmente Ahmad Benali, svincolato, che dal suo profilo Twitter ha scritto: "Sono passati 3 anni e adesso è finita… Ringrazio tutti e in bocca al lupo per il futuro #ForzaBrescia". Il prossimo a farlo potrebbe essere Ismail H’Maidat, per ilquale la positiva stagione e la giovane età (19 anni) potrebbero spalancare le porte di un club di Serie A. Un altro partente quasi sicuro, vista la voglia di Andrea Caracciolo di rimanere a Brescia, è Daniele Corvia

Tornando a Ganz, dopo una stagione  non esaltante a Lumezzane (ma era giovanissimo), ed un’altra simile a Barletta, quest’anno sta aiutando non poco (con 14 reti, di cui 3 nei play-off ancora in corso) il Como nella lotta per la serie B. Il cartellino è di proprietà del Milan, col quale ha un contratto sino al 2016.
(red.)

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ganz non è più del Milan, con cui esordì 17enne in Champions League, è totalmente del Como da giugno scorso. Il contratto è in scadenza nel 2016. Potrebbe rientrare nell’operazione la metà di Defendi (in comproprietà tra Brescia e Como).

LEAVE A REPLY