55 spiagge monitorate dall’Asl: il Garda supera tutte le prove di balneabilità

0
Bsnews whatsapp

Tutto è pronto, mancano solo le belle notizie dai metereologi: l’estate sul Garda è alle porte. Dopo un’annata 2014 povera di soddisfazioni, almeno per quanto riguarda i mesi centrali di luglio e agosto, martoriati dalle piogge, gli operatori turistici del Garda sperano di rifarsi. Buone notizie arrivano intanto sul fronte della balneabilità: con il mese di maggio sono iniziati infatti i controlli dell’Asl sulla balneabilità delle acque in ben 55 lidi, da Sirmione sino al confine settentrionale della sponda bresciana. Ebbene: tutte le analisi hanno dato ottimi riscontri in merito a salute delle acque.

I prelievi dell’Azienda Sanitaria sono effettuati a 100 metri dalla riva, e saranno ripetuti ogni 15 giorni fino alla fine di settembre. In caso di problemi, quali ad esempio presenza anomala di alghe, sversamenti o torbidezza delle acque, l’Asl effettuerà approfondimenti specifici, un po’ come avvenne lo scorso anno con gli episodi che provocarono pruriti nei bagnanti (leggi la notizia).
(red.)

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Ma ci stanno prendendo per il xxxx ? A parte chi ha la barca, c’è qualcuno che fa il bagno a 100 metri dalla riva ? Perchè non fanno i controlli a riva dove giocano i bambini ? Per sicurezza io non entro in acqua neanche con le dita del piede.

RISPONDI