Bigio, il Comune di Maclodio delibera: lo affittiamo noi per 20 anni

0

Il Bigio? Affittiamolo a Maclodio invece di tenerlo in un magazzino a prendere polvere. A lanciare la curiosa e provocatoria proposta è il sindaco del Comune Marcello Orizio, che in un intervento – dal sito ufficiale dei sostenitori del colosso di Dazzi www.ilbigio.it – spiega di aver già inoltrato al sindaco di Brescia Emilio Del Bono la delibera approvata dal suo Comune.

Nell’atto ufficiale si richiede ufficialmente alla Loggia di riportare il Bigio in piazza Vittoria oppure di “noleggiarlo”, trasferendolo nella Bassa bresciana. L’offerta è di 2.500 euro all’anno per 20 anni. “Veda lui se vuole rinunciare a 50000 euro”, incalza Orizio. E di certo Del Bono non potrà dire no all’offerta a cuor leggero.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. “E di certo Del Bono non potrà dire no all’offerta a cuor leggero”. Una chiosa strepitosa per questo articolo che riscalda i corazones di noi giovani balilla. Tutti insieme aneliamo a vedere eretto il BIGIO – ERA FASCISTA nell’audace comune di MACLODIO. Ci mobiliteremo noi giovini balilla bresciani per accogliere come si deve la maestosa statua del DAZZI. Del Bono paghi anche le spese di trasporto che ahime’ temo siano più care dei 100,000,000 di italiche e patriottiche LIRE proposte dal camerata ORIZIO. Proprio vero che … “di certo Del Bono non potrà dire no all’offerta a cuor leggero”

  2. Il sapientino qui sotto dovrebbe sapere che il sito che promuove l’iniziativa è dichiaratanebte antifascista… E comunque allora l’intelligentone qui sotto abbatta il simbolo fascistissimo dell’arengario.. Così il suo ideologismo e la sua foga saranno soddisfatti…

  3. Amici de ILBIGIO non mollate! La vostra commuovente battaglia sta appassionando i nostri cuori e la patria intiera ve ne sara’ grata un giorno. Una battaglia nobile che deciderà i destini nostri e dei nostri figli. Propniamo ILBIGIO dot IT a sito internet dell’anno.

  4. Grande ideaaaaaaaa ….. bene al comune di Maclodio !!!!!! Infondo è una statua artistica …. chi se ne frega del “simbolo” politico !!!!!! Ma se ci sono ancora quelli che usano la FALCE E MARTELLO dopo i MILIONI DI MORTI che HANNO PROVOCATO !!!

  5. Della falce e del carrello o martello che sia poco me ne frega (cosi sei felice), tanto e’ vero che il mio cuore palpita alla sola idea di vedere installato il Bigio fu Era Fascista nella rotonda di piazza europa (Europa Square la ribattezzerei per i turisti) di Maclodio. Ottima iniziativa che darebbe uno sviluppo incredibile alla zona che soffre da troppi anni della crisi. Credo che ci voglia anche l’intervento di Maroni per costruire una bretella o un collegamento ferroviario per ovviare ai milioni di turisti che sgomiteranno per ammirare la statua del Dazzi.

  6. Scusa; non avevo capito che frequenti l’asilo, dove, peraltro, ti trovi bene. E dire che pensavo fossi un babbeo pure tu. Al contrario, sei un fenomeno. Infatti scrivi bene, per essere all’asilo! Ti propongo di non perdere tempo e di passare subito alle elementari.

LEAVE A REPLY