Rompono finestrino e tentano il furto dell’auto: arrestati tre 20enni del Garda

0

Sono finiti in manette tre ventenni del Garda che nella notte del 2 giugno hanno tentato di rubare all’interno di un’auto parcheggiata fuori da un locale di Desenzano. I tre italiani  (un 22enne e un 23enne di Lonato e un 20enne di Desenzano), tutti con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti,  sono stati infatti arrestati per tentato furto aggravato.

I tre, dopo aver infranto con una sasso il finestrino di un’auto, hanno tentato di prendere gli oggetti all’interno, ma alla vista degli agenti sono fuggiti. La polizia però li ha immediatamente seguiti e arrestati. Il giudice del Tribunale Ordinario di Brescia  ha convalidato l’arresto e disposto l’applicazione della misura cautelare della presentazione alla polizia giudiziaria in attesa del giudizio. 

Nella stessa notte, la polizia ha anche indagato una donna rumena di 27 anni di Desenzano per guida senza patente in quanto mai conseguita e controllato 3 cittadini extracomunitari tutti non in regola con le norme sul soggiorno. I tre sono stati accompagnati in Questura: uno di questi (un transessuale di origine brasiliana) è stato anche indagato perché inottemperante al provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale emesso dal Questore di Milano nel 2014.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY