A volto scoperto e armato di coltello rapina la banca piena di clienti: paura a Ospitaletto

0
Ciò che più di tutto ha fatto temere il peggio era l’agitazione del rapinatore, armato di coltello. Il sangue freddo degli impiegati della filiale Unicredit di Ospitaletto, nell´area del centro commerciale di via Padana superiore, ha fatto sì che tutto si svolgesse senza conseguenze per i numerosi clienti che alle 10:09 di ieri mattina affollavano la banca. 
All’ora indicata un individuo, apparentemente di origine italiana, sulla trentina, col volto scoperto e addosso un paio di jeans e una maglietta scura, è entrato nella filiale senza essere bloccato nella bussola. Una volta davanti allo sportello ha estratto dai pantaloni della cintura un coltello da cucina col quale ha minacciato gli impiegati, facendosi consegnare denaro contante. Mentre si svolgevano le operazioni un bancario è riuscito a far scattare l’allarme che ha messo in moto i carabinieri, e una cliente, appena entrata nella filiale, è stata nascosta negli uffici della banca. Concluso il "prelievo" il rapinatore ha lasciato la sede dell’Unicredit (le porte erano state sbloccate dagli impiegati, temendo che l’uomo, in preda all’agitazione, potesse fare gesti inconsulti trovandole chiuse) ed è salito al volo su un’auto accesa dove lo aspettava il complice. All’arrivo dei carabinieri dell’auto non cìera traccia, così come del bottino di svariate migliaia di euro.
(red.)

Comments

comments

LEAVE A REPLY