Prima si dà fuoco, poi ci ripensa. 59enne di Gussago in codice rosso al Civile

0

Un uomo di 59 anni ha tentato di darsi fuoco a Gussago lunedì mattina. Dopo aver raggiunto un terreno privato in località Navezze, l’uomo ha iniziato a cospargersi di benzina e si è dato fuoco.

Dopo pochi istanti però ha cambiato idea ed è corso in un capanno lì vicino alla ricerca di acqua per spegnere il fuoco che intanto lo stava divorando. A chiamare i soccorsi il proprietario del terreno.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Gussago e un’ambulanza che ha portato il 59enne all’ospedale dove è arrivato in codice rosso, con gravi ustioni su tutto il corpo, ma non in pericolo di vita.

A quanto pare il 59enne avrebbe compiuto il terribile gesto in un momento di disperazione per le condizioni di salute della figlia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome