Pestato e lasciato privo di sensi sulla ciclabile. In coma 40enne al Civile

0

L’hanno pestato e poi l’hanno abbandonato, privo di sensi, sulla ciclabile. E’ successo ad Esine, alta Val Camonica. Stando alle prime informazioni sembrerebbe che l’uomo sia stato raggiunto da uno o più aggressori che, dopo aver finito il loro “lavoro”, se ne sono andati senza lasciare traccia.

La vittima è un 40enne, che ora si trova in coma ricoverato all’ospedale Civile di Brescia dove è arrivato in codice rosso con l’eliambulanza. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri di Breno.

Comments

comments

LEAVE A REPLY