Allerta caldo, nei prossimi tre giorni Brescia sarà da bollino rosso (acceso)

0

Se state già boccheggiando dal caldo, nei prossimi giorni sarà anche peggio. Parola del meteo.it secondo il quale Brescia, insieme a Bolzano e Torino, sarà tra le città più calde della Penisola. Caldo che nelle prossime ore è destinato ad intensificarsi ulteriormente, con punte di 38 gradi e più di 40 percepiti. Tutta colpa dell’umidità, in netto aumento durante lo scorso week end, ma soprattutto del vento rovente in arrivo dall’Africa che, con qualche breve interruzione, dovrebbe soffiare sull’Italia per tutto il mese di luglio.

Il gran caldo porta con sé anche un aumento dei casi di rischio, specie coloro che, anziani, bambini o cardiopatici, sono già considerati a categorie a rischio. Nel week end sono aumentate le chiamate al 112 per chiedere aiuto a causa del grande caldo. Secondo i dati riportati dall’Areu e riguardanti il territorio lombardo sono state 660 le missioni dalla mezzanotte  di ieri alle 14 di oggi (mediamente ne arrivano 900 sulle 24 ore) che ha portato all’aumento delle risorse in Sala Operativa (1 medico ed 1 tecnico in più). Con il medico in più  si è cercato di rivalutare tutti i codici verdi in attesa. Gli orari più critici sono stati dalle 09 alle 13 con oltre 70 missioni all’ora (90 fra le 12 e le 13). Nella giornata di oggi sono stati chiesti alle Associazioni del soccorso 11 mezzi di soccorso di base in più. Il bollettino del Ministero prevede la massima allerta per i prossimi 3 giorni . A parte l’estate del 2003  non abbiamo mai avuto situazioni di 5 giorni consecutivi di codice rosso.

Comments

comments

LEAVE A REPLY