Dopo Joma il Brescia sceglie Acerbis per le proprie maglie. Accordo per quattro anni

0
Bsnews whatsapp

Dopo un solo anno di collaborazione, attivata però dalla vecchia società guidata da Corioni, il Brescia Calcio ha annunciato di aver concluso l’accordo con Joma per affidarsi ad Acerbis, che fornirà il materiale tecnico per i prossimi quattro anni. 

L’azienda, fondata nel 1973 da Franco Acerbis, ha sede in provincia di Bergamo, ad Albino. Dopo una lunghissima esperienza nel mondo dei motori, nel 2005 l’attività della Acerbis ha incontrato il mondo del calcio. Tante le squadre con le quali collabora da tempo, ma per la maggior parte si tratta di società straniere, soprattutto spagnole. Tra le italiane però c’è anche il Lumezzane (ecco tutte le squadre). La nuova maglia verrà presentata nelle prossime settimane.

Ecco l’annuncio del Brescia: "Brescia Calcio S.p.A. annuncia con soddisfazione di aver raggiunto un accordo con l’azienda ACERBIS, nuovo sponsor tecnico e fornitore ufficiale per i prossimi quattro anni. La nuova partnership prevede la realizzazione e la fornitura di una linea esclusiva di materiale gara, allenamento e rappresentanza per la Prima Squadra e il Settore Giovanile biancazzurro."
(red.)

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI