Adro, urla e atti di vandalismo nella notte. Denunciati tre giovani ubriachi

0
Bsnews whatsapp

Danneggiamenti gratuiti e vandalismo per sfuggire alla noia di una calda notte d’estate. Tre giovani adrensi, maggiorenni da poco, si sono resi protagonisti di una notte folle tra venerdì e sabato, ma non l’hanno fatta franca.

A portare i carabinieri della locale stazione sulle tracce dei tre ragazzi, alle tre di notte, sono state le telefonate di tanti cittadini svegliati dagli schiamazzi e dai rumori delle insensate azioni del trio. In evidente stato di alterazione alcolica, i tre giovani, tutti italiani, tutti residenti in paese, prima hanno danneggiato il parco giochi di via san Gioacchino, poi hanno preso a calci i contenitori della spazzatura fuori dalle abitazioni, spedendoli in centro alla strada, e infine, dopo avere orinato in strada, hanno ribaltato e sparso in giro i tavolini e le sedie di un bar con plateatico. La notte folle dei tre è stata interrotta dai carabinieri, che li hanno fermati mentre erano a zonzo forse per ideare nuove genialate. In arrivo una denuncia per atti vandalici e danneggiamenti.
(red.) 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI