Furti di gioielli da rivendere al compro oro: arrestata banda italo albanese

0
Bsnews whatsapp

Hanno tracciato la mappa del crimine e nel giro di tre mesi hanno messo a segno tredici furti tra Roncadelle, Castelmella, Mazzano, Castenedolo, Nuvolera, Bedizzole, Nuvolento, Sirmione e Brescia.

I responsabili sono due componenti di una banda italo-albanese che tra l’agosto del 2014 e l’ottobre dello stesso anno hanno rubato dalle case dei bresciani gioielli e monili che poi rivendevano, con la collaborazione del titolare di un compro oro, alla metà del loro valore reale in oro.

I ladri erano due albanesi di 31 e 36 anni mentre il titolare del compro oro è un italiano. Altri sette soci della banda sono stati denunciati. Loro erano responsabili di fare acrobazie per introdursi negli appartamenti scelti dalla banda per svaligiare la cassaforte.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI