A fuoco due aziende: paura a Manerba e Paitone

0
Bsnews whatsapp

Sarebbero dovuti arrivare temporali e pioggia, ma sono state le fiamme a caratterizzare il venerdì della provincia di Brescia. Oltre al vasto incendio scatenatosi sul monte Orfano, dove nel pomeriggio sono andati in fumo 5mila metri quadrati di bosco e sterpaglie (leggi la notizia), si sono verificati altri due gravi incendi.

Intorno alle 20 a Paitone ad andare a fuoco è stato un deposito di carbone in via Della Valletta: le fiamme si sono propagate velocemente a tutta la struttura fino a che è crollato il tetto schiacciando il camion dell’azienda che vi era sotto. 

Un’ora più tardi, intorno alle 21, i Vigili del fuoco sono stati impegnati invece a Manerba del Garda. Ad essere colpito da un incendio di vaste proporzioni è stato il deposito di gomme situato in via Diaz dietro al supermercato Despar. Migliaia le gomme andate in fumo, letteralmente sciolte dal calore che ha sprigionato un fumo denso e maleodorante. Solo a mezzanotte gli agenti hanno terminato di domare le fiamme. Oggi si cercherà di stabilire la causa scatenante del rogo, e di fare il conto dei danni.
(red.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI