Saldi, né il maltempo del 2014 né il caldo del 2015 invogliano agli acquisti

0
Bsnews whatsapp

E’ un bilancio poco incoraggiante quello che devono tracciare i commercianti di Brescia a metà della stagione estiva dei saldi. Dopo una partenza che aveva fatto ben sperare rispetto all’anno scorso – in cui il cattivo tempo aveva invogliato poco i bresciani allo shopping – il caldo torrido delle scorse settimane ha bloccato gli acquisti.

“Ad oggi possiamo dire che abbiamo raggiunto una situazione in linea con quella del 2014, né migliore, né peggiore – ha spiegato il presidente di Ascom Carlo Massoletti al Giornale di Brescia – e ancora non vediamo segnali di ripresa nel settore del piccolo commercio. Ci auguriamo arrivino presto”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI