Trasporto abusivo di rifiuti inquinanti: la Locale blocca e sequestra un autocarro

0
Bsnews whatsapp

Giovedì 30 luglio una pattuglia di agenti della Locale in motocicletta, mentre stava portando a termine una serie di controlli in via Borgosatollo, ha intercettato un autocarro che stava trasportando materiale ferroso ed elettrodomestici in disuso del peso totale di circa una tonnellata.

 

Il conducente e il passeggero, padre e figlio di 50 e di 28 anni residenti in città, non sono stati in grado di esibire alcun documento che certificasse la tipologia del carico. Dagli accertamenti effettuati dagli uomini della Polizia Locale è emerso che non erano neppure iscritti all’albo dei gestori ambientali. I due sono stati quindi denunciati a piede libero all’autorità giudiziaria e il loro mezzo è stato sequestrato.

Come purtroppo accade in queste circostanze, senza l’intervento degli agenti il materiale sarebbe finito in una discarica abusiva e avrebbe causato un danno ambientale. L’amministrazione comunale sarebbe poi dovuta intervenire per bonificare la zona inquinata.

La Polizia Locale, dall’inizio del 2015, è intervenuta in casi analoghi decine di volte controllando rifiuti potenzialmente pericolosi per l’ambiente e per la salute dei cittadini.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI