Profughi, Rolfi (Ln): il Prefetto li mandi nelle sedi del Pd, così Orlando sarà felice

0
Bsnews whatsapp

“Altri 200 profughi a Brescia? Siamo alla follia. Se lo Stato cerca lo scontro sociale lo avrà." Questo il commento di Fabio Rolfi, vice capogruppo del Carroccio in Regione Lombardia. "Immaginare altri 200 profughi – prosegue Rolfi – in una provincia già così carica di immigrati e clandestini, che più di altri territori soffre la crisi economica e industriale con migliaia di famiglie senza reddito e lavoro, significa fregarsene del territorio e soprattutto di chi lo abita. Se queste sono le premesse ne sapremo tener conto. Tutti i sindaci seguano l’esempio dei primi cittadini della Lega Nord e si oppongano alla prepotenza di Roma; occorre spezzare questo sistema perverso che arricchisce pochi e rischia di far saltare il nostro sistema sociale."

“È necessaria una vera e propria rivolta delle comunità locali perché questa pagliacciata abbia fine. Se il prefetto non sa dove mettere questa gente valuti l’idea di collocarli nelle sedi del Pd, così il segretario Orlando sarà contento e – chiosa Fabio Rolfi – potrà avere un po’ di compagnia."

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Invece di stanziare milioni di euro per la Brebemi utilizza i soldi per aiutare i cittadini senza lavoro ….bella scusa 200 profughi!!! I problemi sono altri!!!

  2. Volevo iscrivermi alla lega nord così ho fatto il giro delle varie sezioni della provincia ma non sono riuscito ad entrare in nessuna, Erano piene di padani in difficoltà che venivano ospitati dai generosi militanti fazzuolati verdi. Ovviamente è una cazzata.

RISPONDI