La festa del gemellaggio tra Manebio e St. Martin de Crau sarà al sapore di spiedo

0
Bsnews whatsapp

Il Comune di Manerbio in collaborazione con l’Associazione Nazionale Alpini – sezione di Manerbio, il Parco Paolo VI e l’Associazione Chirone, organizza uno spiedo in occasione della sottoscrizione del gemellaggio con il Comune francese di St. Martin de Crau.

Le prenotazioni si accetteranno alla Biblioteca Civica il 2 settembre dalle 10 alle 12, il 3 settembre dalle 19 alle 21, il 4 settembre dalle 15 alle 17 e, infine, il 5 settembre dalle 10 alle 12.

“Il Gemellaggio tra il Comune di Manerbio e St. Martin de Crau è un’occasione importante di crescita per la comunità e rappresenta un momento di scambio con i rappresentanti di una cultura diversa, ma vicina alla nostra.

Lo spiedo rappresenta un momento conviviale che concluderà la prima parte della manifestazione terminata con l’inaugurazione del parco intitolato al Comune francese. Per i cittadini lo spiedo è un’opportunità di avvicinamento e coinvolgimento nella storia del nostro paese e siamo fiduciosi in una partecipazione numerosa. Ringraziamo le associazioni che hanno collaborato e che hanno permesso la realizzazione di tutto quanto programmato.

Il ricavato della serata servirà per sostenere le spese per l’organizzazione dell’iniziativa e coprirà una quota dei costi per la riqualificazione di un’area attraverso la realizzazione di murales”.

L’appuntamento è sabato 12 settembre alle 19.30 al Parco Paolo VI (Fraternità) al costo di15 euro per gli adulti ed 8 euro per i bambini fino a 12 anni e comprende:

Adulti: spiedo – patatine – polenta – bevande – caffè

Bambini: salamina – patatine – polenta – bevande

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI