Estate asciutta, il Consorzio Oglio chiude la stagione secca in positivo

0
Bsnews whatsapp

Il Consorzio Oglio presieduto dal consigliere di Rovato Angelo Bergomi è riuscito a portare a termine la stagione irrigua 2015 non senza difficoltà, vista l’estate particolarmente siccitosa. Le precipitazioni intervenute a partire dal 14 agosto hanno evitato il ricorso all’uso della deroga sui livelli minimi del lago d’Iseo concessa dall’Aipo. Anche in questa circostanza il Consorzio Oglio è stato punto di riferimento per tutti gli attori che, a vario titolo, sono coinvolti dalla gestione della risorsa idrica lacustre.

Si sono concordate azioni immediate relative alla gestione della situazione di siccità ma anche azioni a medio-lungo termine per consentire una gestione complessiva del Lago d’Iseo il più possibile condivisa e in grado di tenere conto il più possibile di tutti gli interessi coinvolti.

Il Consorzio dell’Oglio continua quindi a svolgere il ruolo che da oltre ottanta anni gli è assegnato dallo Stato senza pesare sulle casse della Pubblica Amministrazione.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI