La Festa dell’opera si accende all’alba… e canta Vincerò

0
Bsnews whatsapp

Inizierà all’alba, con un canto così clebre da non aver bisogno di presentazioni. A Brescia, domani 19 settembre si apre la Festa dell’Opera, promossa dalla Fondazione Teatro Grande, e durerà appunto dall’alba alla mezzanotte. Il Parco archeologico sarà protagonista a partire dalle prime luci, quando alle 6.30, nella cornice del Teatro Romano, avrà luogo l’esibizione “All’alba vincerò” del Lyricopera Ensemble e dei cantanti della Festa dell’Opera (evento su prenotazione al numero 030.2979342) alla quale, alle 23.45, farà seguito il Gran Finale al Tempio con “Rigoletto” interpretato da Ivan Inverardi con Larissa Wissel, Raffaella Lupinacci, Marco Frusani e Lyricopera Ensemble. E durante il giorno e la serata saranno 60 le performance in centro, e altre ancora nelle ville, nelle fabbriche e in periferia: 350 gli artisti, 18 ore di esibizioni sul filo del melodramma italiano, che danza (e naturalmente canta) tra il classico e il con il contemporaneo.

IL PROGRAMMA 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI