Coma farmacologico all’ospedale di Manerbio per Alessandro Pagani

0
Bsnews whatsapp

Si trova in coma farmacologico nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Manerbio Alessandro Pagani, 21enne giocatore di basket di Casalpusterlengo che sabato, durante un’ amichevole contro la Centrale del latte Basket Brescia, è stato colpito da un arresto cardiaco e si è accasciato a terra privo di sensi.

Il massaggio cardiaco effettuato dal medico di Brescia marco Moretti e il successivo utilizzo del defribrillatore gli hanno salvato la vita, anche se il ragazzo al momento si trova in coma farmacologico.

Stasera i medici proveranno a ridurre i farmaci per vedere la reazione del giovane 21enne. Pagani è stato sottoposto a tre tac, encefalo, toracica e angio, che hanno dato esito negativo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI