Museo e scuola, attività dedicate a insegnati e studenti: la presentazione mercoledì 23

0

Mercoledì 23 settembre alle 17.30 nella Sala conferenze del Museo di Santa Giulia si svolgerà la presentazione agli insegnanti del progetto educativo Museo e scuola 2015-2016, il vasto programma delle attività didattiche predisposte dal dipartimento Servizi Educativi di Fondazione Brescia Musei nei Musei Civici e a Brixia. Parco archeologico di Brescia romana.

Interverranno per l’occasione Emilio Del Bono, Sindaco di Brescia, Laura Castelletti, Vice Sindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Brescia; Roberta Morelli, Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Brescia; Mario Maviglia, Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia; Massimo Minini, Presidente di Fondazione Brescia Musei; Angela Bersotti, Responsabile dei Servizi Educativi della Fondazione Brescia Musei e Anna Valenti, coordinatrice del progetto correlato di “Cinema e Scuola”.  A coordinare l’incontro sarà Luigi Maria Di Corato, Direttore della Fondazione Brescia Musei.

Il progetto Museo e Scuola è divenuto negli anni un riferimento sempre più imprescindibile per numerosi docenti e istituti scolastici non solo sul territorio, ma anche a livello nazionale: solo nel 2014 le attività svolte dalle scuole sono state 1.512 e gli studenti che hanno visitato i Musei Civici di Brescia ben 42.486. Anche i numeri del prossimo anno fanno ben sperare: 4 sedi museali nella stessa città, 15 operatori didattici a disposizione dei ragazzi, 70 diverse tipologie di laboratori didattici, per approfondire, attraverso il “fare”, la conoscenza dei patrimonio museale, 26 diverse tipologie di percorsi tematici con inedite modalità di visita non formali, attraverso l’esperienza di un processo di conoscenza attivo e dinamico, 7 diverse tipologie di visite teatralizzate per rendere l’esperienza formativa ancora più coinvolgente, 3 diverse tipologie di giornate al Museo, per agevolare la partecipazione all’attività didattica di scuole lontane o di gruppi che desiderano fermarsi più a lungo, 18 diverse tipologie di visite guidate, 5 diverse tipologie di percorsi speleologici.

L’anno scolastico 2015-2016 sarà inoltre arricchito da nuove e avvincenti proposte rivolte alle scuole di ogni ordine e grado: visite guidate, laboratori, percorsi tematici dedicati alla mostra Roma e le genti del Po. Un incontro di culture III-I sec. a.C. e alla IV Aula del Santuario repubblicano, inaugurato a maggio 2015; Ciak, Azione! Museo e Cinema con interessanti percorsi cinematografici dedicati all’archeologia; originali laboratori sull’arte contemporanea; attività focalizzate sul patrimonio longobardo per far conoscere la peculiarità del Sito I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568–774 d.C.), iscritto nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO; progetto Costruisci la tua Pinacoteca, predisposto in occasione della ripresa, nell’autunno 2015, dei lavori di ristrutturazione della Pinacoteca Tosio Martinengo, strutturato per coinvolgere ed aggiornare il mondo scolastico sullo stato di fatto dei “lavori in corso” e rendere docenti e studenti partecipi attivi; significativi nuovi progetti in partnership con altre istituzioni e realtà museali e culturali presenti sul territorio, dalla Valle Trompia  al lago di Garda; percorsi in lingua: inglese, tedesco e francese.

A conclusione dell’incontro, i Servizi Educativi di Fondazione Brescia Musei  accompagneranno i partecipanti nella visita esclusiva alla mostra – Roma e le genti del Po. Un incontro di culture III-I a. c.

Per ragioni organizzative è necessaria la prenotazione telefonando al numero 030/2977841 o inviando una e-mail a servizieducativi@bresciamusei.com. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY