Scarsa igiene e attrezzature in pessime condizioni: chiuso ristorante di Villanuova

0
Bsnews whatsapp

Un noto ristorante di Villanuova sul Clisi è finito sotto la lente dell’Asl di Brescia, che in un comunicato stampa afferma di averne disposto la chiusura in seguito a un controllo.

I funzionari – si legge nel comunicato – “hanno riscontrato, nella perquisizione, pessime condizioni manutentive delle attrezzature, con particolare riguardo a frigoriferi, scansie della zona deposito alimenti, reti antinsetto e pertinenza esterna”, inoltre “tutti i locali presentavano sporco diffuso e di vecchia data”. I tecnici dell’Asl hanno inoltre appurato che le procedure di sicurezza alimentare previste dal piano Haccp del locale non venivano applicate.

 

“Il locale – scrive l’Asl di Brescia nel suo comunicato – è stato multato e resterà chiuso finché non saranno ottemperate tutte le misure necessarie”. Ma l’avvocato del ristorante precisa che “a seguito dell’ispezione, svolta nell’ordinaria programmazione dell’ufficio competente, furono si rilevate alcune irregolarità ma nessuna tale da portare alla chiusura dell’esercizio ne al momento dell’ispezione ne nei giorni successivi” e che “la notizia di una chiusura per tempi imprecisati, (…) non corrisponde al vero”. L’esatto opposto di quanto afferma l’Asl. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI