Emissioni inquinanti, dal 15 ottobre stop ad auto Euro zero in 50 comuni bresciani

0
Bsnews whatsapp

Stop a auto euro zero a benzina e agli Euro zero uno e due diesel, dal lunedì al venerdì. Queste le disposizioni che dal 15 ottobre al 15 aprile 2016 tornano in vigore in Lombardia per il contenimento delle emissioni inquinanti. Cinquanta i comuni bresciani coinvolti, e quindi maggiore l’area vietata. Tra i paesi che si sono aggiunti quest’anno ci sono: Adro, Bedizzole, Calcinato, Calvagese, Castegnato, Cazzago, Chiari, Coccaglio, Cologne, Desenzano, Erbusco, Gavardo, Lonato, Mazzano, Muscoline, Nuvolento, Nuvolera, Ospitaletto, Paitone, Palazzolo, Passirano, Polpenazze, Pontoglio, Prevalle, Puegnago,Roè Volciano, Rovato, Soiano,Urago e Villanuova. Il blocco è soggetto a deroghe e permessi.

 

Il divieto è per ora temporaneo, ma dal 2019 ci sarà i veicoli Euro 0 non potranno più circolare. Lo prevede un emendamento del governo alle legge di stabilità. La norma prevede il divieto di circolazione per i veicoli adibiti al trasporto di persone, con una massa massima non superiore a 5 tonnellate. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Si deve usare per forza la metropolitana. Non era nata per questo, per avere meno macchine in circolazione? Siccome l’obiettivo, come era straprevedibile, è fallito, ma l’abbiamo sul groppone (come l’inceneritore) usatela, vi farà bene e risolverete il problema dell’inquinamento.

  2. QUESTI PROVVEDIMENTI SONO BAZZECCOLE CHE FANNO SOLO DANNI HAI CONTRIBUENTI MENTRE CI SONO ANCORA MIRIADI DI MEZZI PUBBLICI INQUINANTI E MEZZI MOVIMENTO TERRA PESANTI CHE LAVORANO 8/9 ORE AL GIORNO IO INQUINO PER FARE 20 KM AL GIORNO CON IL MIO PANDINO?
    MA FATEMI IL PIACERE

  3. E paghiamo anche il bollo se la regalano loro la macchina nuova noi la cambiamo tutti gli anni compriamo una una voswaghen che non inquina poco

RISPONDI