Battuta di caccia mortale: 26enne scivola, parte un colpo di fucile e muore

0

E’ scivolato mentre teneva in mano il fucile da caccia, è partito un colpo e il 26enne è morto sul colpo. La vittima è Mauro Gabusi di Pertica Alta, che sabato pomeriggio era impegnato in una battuta di caccia nei boschi sopra la frazione di Belprato quando è scivolato sul crinale che scende verso San Bernardo.

Colpo che è risultato fatale. Non vedendolo rientrare la sera a casa il padre è uscito per cercarlo e l’ha trovato morto nei boschi. La salma è stata ricomposta all’obitorio di Gavardo, dove stando alle informazioni riportate dal Giornale di Brescia si effettuerà anche l’autopsia del giovane.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. è stupido perché è morta una persona … anche io non sono a favore della caccia ma non mi permetto di scrivere una tale porcata

LEAVE A REPLY