Da Brescia la Smart economy arriva in tutti i Comuni italiani con Cessme e Anci

0
Bsnews whatsapp

Cessme – il più importante centro studi italiano nel settore della Smart Economy – si prepara a entrare in tutti i Comuni d’Italia con la sua rivista. Cessme News verrà consegnato a tutti i sindaci e gli assessori all’Ambiente del Paese, anche grazie alla collaborazione di Anci: realtà con cui Cessme ha siglato un accordo di collaborazione operativa lo scorso 20 aprile. E non a caso la presentazione ufficiale della rivista si è tenuta all’assemblea nazionale dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani, giovedì 29 negli spazi del Lingotto di Torino, alla presenza del presidente Anci Piero Fassino, che – durante la conferenza stampa – ha tenuto a sottolineare il coinvolgimento di Anci e Ancitel nel progetto.

Il Centro studi Cessme, che ha sede a Roma, è presieduto da Dario Troiano, mentre Piera Levi Montalcini presiede il Comitato scientifico. E’ nato nel 2014 con l’obiettivo di promuovere tutti quei processi economici che accompagnano amministrazioni locali e aziende nel percorso verso la costruzione di un modello italiano di Smart community, informando i soggetti coinvolti sulle opportunità, formando gli stakeholder e supportando il cambiamento culturale delle aziende degli amministratori e dei cittadini.

Un’attività che fino a oggi era stata portata avanti attraverso contatti diretti, accordi e convenzioni. E che oggi si allarga grazie a un nuovo megafono, affidato alla bresciana Edizioni 12 e diretto da Giorgio Costa, giornalista con diverse esperienze nell’editoria locale (anche on line) e nel mondo del marketing. Cessme News (uscita prevista a dicembre) avrà una tiratura di oltre 25mila copie, che la pongono come la realtà principale editoriale italiana del settore. Le copie verranno spedite in abbonamento postale gratuito a sindaci, assessori all’Ambiente, city manager, referenti di ministeri, Regioni e Province; sarà inoltre consegnato ad uffici pubblici e realtà del settore per la distribuzione aggiuntiva. Cessme News sarà reperibile anche in edicola al prezzo di 1,50 euro. Sono previsti otto numeri all’anno.

Nelle 24 pagine formato Tabloid di Cessme News troveranno spazio inchieste sui progetti e le attività della Pubblica amministrazione in materia di bioedilizia, riciclo, digitalizzazione, mobilità, municipalizzate e nuove tecnologie. Ma anche interviste a imprenditori e amministratori pubblici attenti all’economia sostenibile. Non mancheranno, inoltre, sondaggi mirati e informazioni di servizio come novità normative commentate e bandi europei, nazionali o locali.

Il tutto, come accennato in apertura, con la garanzia anche di un comitato scientifico di livello indiscutibile.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI