A Brescia sono 99 gli immobili confiscati alla criminalità organizzata

    0
    Bsnews whatsapp

    Novantanove beni confiscati alle mafie. Non siamo in Sicilia, ma nella “tranquilla” Brescia. A fotografare la situazione è l’associazione Libera, ieri riunita per l’assemblea annuale, che ha dato i numeri della situazione in Lombardia: Brescia è seconda nella Regione per beni confiscati (Milano prima con 645, terza Varese con 80). I beni sono costuiti per la metà da case e ville, e una volta conclusi gli iter burocratici e processuali vanno a finire agli enti territoriali (55 per cento), all’Agenzia nazionale (33 per cento) e allo Stato (12 per cento).

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Forse i numeri dimostrano che qui si riesce a fare qualcosa contro la mafia… mentre altrove connivenza e omertà ancora coprono efficacemente i mafiosi ed i loro affari… Spero che il numero di Brescia si alzi ancora di più! Fuori i mafiosi!

    2. L’albergo in via corsicaa Brescia è occupato da diRutti per tutti e il Comune tollera le interperanze dei loro compagnucci. ECCO COME VENGONO UTILIZZATI I BENI CONFISCAT I

    RISPONDI