Attentati a Parigi, Balotelli posta un video: perché non siamo tutti amici?

0

A poche ore dagli attacchi terroristici di Parigi, il calciatore bresciano Mario Balotelli ha acceso la telecamera del suo cellulare per commentare quanto era appena accaduto e postarlo sul suo profilo Instagram. Parlando in lingua inglese si è chiesto: “Questa cosa mi tocca personalmente. Perché non siamo tutti amici? Perché non troviamo un accordo? Perché non abbiamo la pace? Perché non siamo tutti un’unica famiglia?”.

Domande che risuonano nella testa di tutti coloro che, con orrore, hanno visto le terribili immagini che arrivava da parigi.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Leggi qualche libro di storia e di economia, leggi qualche quotidiano, tu che non hai problemi economici fai qualche viaggio evitando di frequentare i resort di lusso e condividendo un po’ di vita quotidiana con la gente normale di un qualsiasi Paese africano o asiatico e vedrai che troverai tutte le risposte.

  2. Povero mario si commuove !! Dovrebbe. Capire meglio la situazione nonostante qualche milione di euro sui conti e qualche punto un meno per colpa della sua lamborghini , meglio
    La Panda che dite

LEAVE A REPLY