Ventunenne condannato a sei mesi per aver coperto il presunto spacciatore di Emanuele

0

Sei mesi con pena sospesa per il 21enne accusato di favoreggiamento per la morte di Emanuele Ghidini, il 16enne che il 24 novembre di due anni fa si gettò nel fiume Chiese a Gavardo dopo aver assunto Lsd.

Secondo l’accusa il 21enne in questione avrebbe coperto ripetutamente un coetaneo che la Procura è convinta abbia materialmente venduto la dose ad Emanuele.

Comments

comments

LEAVE A REPLY