Terrorismo, Beccalossi: ora più uomini e mezzi per Brescia e provincia

0

"Speriamo che a questi signori non tocchi lo stessa sorte dei loro colleghi arrestati, qualche mese fa, sempre in provincia di Brescia, e subito messi in libertà. Sarebbe l’ennesima inaccettabile beffa. Brescia e la sua provincia si confermano, purtroppo, punto di riferimento per terroristi islamici o presunti tali". Così Viviana Beccalossi, assessore al Territorio di Regione Lombardia e dirigente di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, commenta l’operazione di polizia messa a segno ieri a Brescia e in altre città italiane. "Una triste realtà della quale non sembrano essersene ancora accorti solo i buonisti della sinistra che, nonostante tutto, continuano ad accusare di facile allarmismo chi, come me, invoca da moltissimo tempo più uomini e più mezzi per le forze dell’ordine, soprattutto visto il ruolo strategico che nella nostra città svolgono nell’antiterrorismo". 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome