Terrorismo, Beccalossi: ora più uomini e mezzi per Brescia e provincia

0

"Speriamo che a questi signori non tocchi lo stessa sorte dei loro colleghi arrestati, qualche mese fa, sempre in provincia di Brescia, e subito messi in libertà. Sarebbe l’ennesima inaccettabile beffa. Brescia e la sua provincia si confermano, purtroppo, punto di riferimento per terroristi islamici o presunti tali". Così Viviana Beccalossi, assessore al Territorio di Regione Lombardia e dirigente di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, commenta l’operazione di polizia messa a segno ieri a Brescia e in altre città italiane. "Una triste realtà della quale non sembrano essersene ancora accorti solo i buonisti della sinistra che, nonostante tutto, continuano ad accusare di facile allarmismo chi, come me, invoca da moltissimo tempo più uomini e più mezzi per le forze dell’ordine, soprattutto visto il ruolo strategico che nella nostra città svolgono nell’antiterrorismo". 

Comments

comments

LEAVE A REPLY