Valcamonica, spara in giro per il paese e minaccia un passante: arrestato 51enne

0
Bsnews whatsapp

Prima ha rubato il fucile ad un’anziana signora residente nella provincia di Cremona, poi è tornato nella sua Valcamonica e ha deciso di imbracciare il fucile per farsi un giro in paese e di sparare anche un colpo a vuoto. Un passante, impaurito dall’atteggiamento dell’uomo, lo ha guardato in malo modo, cosa che ha provocato la reazione del 51enne, che lo ha minacciato con l’arma.

Tutto è successo sabato 28 novembre a Darfo Boario terme, dove i carabinieri intervenuti sul posto, hanno arrestato l’uomo in flagranza di reato per i reati di minaccia aggravata con l’uso delle armi, porto in luogo pubblico e detenzione illegale di arma da fuoco.

L’arresto è stato convalidato e per il 51enne sono scattati i domiciliari in attesa del processo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. L’idea che un tale malato di mente venga parcheggiato ai domiciliari in attesa di processo mi tranquillizza. Speriamo che la temperatura nei prossimi giorni si abbassi di qualche grado, così questo fenomeno se ne sta in casa al calduccio.

RISPONDI