Eventi natalizi, ecco tutto quello che accade domenica in città

0

Prosegue “Brescia, momenti d’incanto”, la kermesse natalizia del Comune di Brescia, che presenta un programma ricco di iniziative. Nella giornata di domenica 6 dicembre sono in programma numerosi eventi.

In piazza Vittoria, dalle 9.30 alle 19, sarà possibile visitare “Meglio Bio”, mostra mercato dei prodotti biologici di produzione locale, realizzata in collaborazione con l’associazione “La Buona Terra”. Alle 15, in piazza Mercato, prosegue Bibliobus, iniziativa organizzata dalle Biblioteche del Comune di Brescia. A bordo della “biblioteca a quattro ruote” sarà possibile prendere in prestito libri donati dai cittadini. Per accedere al servizio è sufficiente esibire la tessera del sistema bibliotecario urbano o un documento d’identità valido. Narrativa per bambini e ragazzi, romanzi rosa, gialli, fantasy, saggistica: sugli scaffali del bus si troveranno libri di tutti i generi e per tutte le età. Il Bibliobus sarà aperto a dicembre dalle 15 alle 18 tutti i sabati e tutte le domeniche escluso il giorno 20 dicembre. La biblioteca viaggiante sarà aperta anche martedì 8 dicembre negli stessi orari.

Nell’ambito di “Letture sotto l’albero”, nello Spazio Brend, dalle 15.30 alle 17.30, si svolgerà “Una lanterna per Santa Lucia”, iniziativa che comprende letture a tema e laboratorio creativo per la realizzazione della propria lanterna di Santa Lucia. Alle 15.30, in centro storico, avrà inizio la prima edizione del festival internazionale “La Strada Winter”. La manifestazione ha l’obiettivo di ravvivare ulteriormente il centro storico in occasione delle feste natalizie, ricorrenza che assumerà un sapore speciale, arrivando a coinvolgere eccellenze nazionali del teatro di strada. Il progetto, organizzato dal Comune di Brescia e dal Consorzio Brescia Centro, è a cura di Danzarte e Clap Spettacolodalvivo, con la collaborazione del Ministero per i Beni, Attività Culturali e Turismo e della Regione Lombardia. Lo spettacolo intende valorizzare il legame con la comunità e favorire la crescita socio-culturale e lo sviluppo economico della città. “La Strada Winter” prevede la presenza di compagnie di circo contemporaneo, teatro e danza urbana, marching band, spettacoli itineranti nazionali e internazionali.

Per le strade e nelle piazze del centro si esibiranno diversi artisti tra i quali El Grito, Nando e Maila, Teatro dei Piedi, Compagnie L’Excuse, Luca Tresoldi e Milo&Olivia. Alle 15.15 appuntamento con lo spettacolo Les Homocatodicus della Compagnie l’Excuse che partirà da corso Zanardelli. Una comica ed esilarante parodia della socialità virtuale, uno sguardo attento e ironico su quello che è diventato un oggetto di culto: il video e il conseguente interfacciarsi con questo. Alle 15.30 sarà la volta di “Va’ dove ti porta il piede” in corso Palestro. A metà strada tra il mimo e il teatro di oggetti, Laura Kibel e Verónica González metteranno in scena sketches senza parole. Alle 16 e alle 17 in piazza Vescovado si esibirà il Circo Tresoldi. L’insolito spettacolo sarà caratterizzato da ingredienti unici: poche parole, tanta azione, ritmi incalzanti, gesti convulsi, oggetti volanti, verticali e ricerca di equilibrio su corda molle.

In piazzetta Michelangeli alle 16 Milo & Olivia presenteranno “Tutti in pista”. Uno studio sugli oggetti e la loro relazione con il nostro corpo o il nostro corpo in relazione agli altri ed allo spazio circostante, l’altezza, la velocità, il ritmo, l’energia. L’idea alla base del laboratorio al quale sono invitati i bambini è assumere il circo come punto di partenza per un lavoro creativo e armonico, ma anche disciplinato e formativo. Alle 16.45 la Crocera di San Luca e corso Zanardelli ospiteranno Kalinka, di Nando & Maila. Uno spettacolo in cui, al grande eclettismo musicale, si aggiungerà una giocoleria di estrema originalità, ed in cui gags, improvvisazione, comicità spontanea e costruita, danno al lavoro un taglio estremamente fresco ed efficace. Alle 17 il circo El Grito concluderà la rassegna in largo Formentone con Scratch E Stretch. La magia del circo e il sapore surreale del sogno verranno presentate con acrobazie, giocolerie e musiche dal vivo. Si prosegue alle 17, al Teatro Sociale, con “Canto di Natale – Spettacolo per bambini”, evento tratto dal racconto di Charles Dickens, a cura della Compagnia Centrale dell’Arte. Una delle più celebri fiabe della tradizione europea sarà messa in scena da Centrale dell’Arte in una versione che ne esalta le atmosfere magiche e poetiche. Uno spettacolo ricco di soluzioni sceniche sorprendenti, giochi di ombre e luci che evocano spiriti giocosi e fantasmi di un passato pieno di vitalità e di pathos, a un ritmo sostenuto scandito dalle canzoni e dalle coreografie.

Nell’ambito degli eventi dal titolo “Non solo centro”, nel quartiere Sant’Anna, in via G.B. da Farfengo e in via Caduti del Lavoro, dalle 10 alle 18, sarà allestita una festa con bancarelle, musica, spettacoli e negozi aperti per festeggiare insieme il Natale mentre, in centro, in piazzetta Bruno Boni, alle 18, avrà luogo l’evento “Gruppo Giovani 2000. Xmas Gospel Choir”, organizzato in collaborazione con Emergency Brescia. Per tutta la giornata di domenica 6 dicembre si potrà viaggiare su bus e metro con il biglietto unico. Il biglietto ordinario unico di zona 1, il biglietto ordinario unico di zona 2, il biglietto ordinario unico di zona 1+2 e i titoli di viaggio acquistati a bordo dell’autobus manterranno il costo abituale, ma potranno eccezionalmente essere utilizzati per tutta la giornata. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY