Tragedia, auto contro albero: muoiono ragazza 25enne e bimbo di sei mesi

0
Bsnews whatsapp

Terribile tragedia sulle strade della provincia di Brescia. Una ragazza di 25 anni e un bimbo di soli sei mesi hanno perso la vita intorno alla mezzanotte di sabato.

Teatro dell’incidente Rodengo Saiano e la Sp 46: una Bmw Serie 3 guidata da un cittadino rumeno di 38 anni si è e schiantata contro un albero.L’uomo è in coma al Civile, la donna è stata invece trovata senza vita dai soccorritori e il bimbo di sei mesi è morto due ore dopo al Pediatrico del Civile.

In auto avrebbe dovuto esserci anche qualcun altro: come scrive il Giornale di Brescia, infatti,  agli agenti della Polizia Stradale di Salò, risultava infatti che il bimbo morto avesse un fratellino. All’inizio si è cercato il corpo anche di lui, ma poi si è scoperto che era rimasto da alcuni parenti. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Osservando le drammatiche tragiche fotografie sui giornali sorge qualche dubbio in merito alla velocità, in quel tratto limitata a 50 km.h

  2. mi dispiace…, ma la macchina così accartocciata…a quanto andava per distruggerla in quel modo ? la bmw è a trazione posteriore , basta un niente di ghiaccio per perdere il controllo.

  3. Un abbraccio alla famiglia e tante lacrime per il piccolo soprattutto per quello rimasto. Autotrasportatore di professione quindi non un novellino alla guida…Chissà cosa è successo, ma di sicuro piano non andava

RISPONDI