Il Brescia torna a volare: grande successo di rimonta con il Bari

0

Grande successo e grande rimonta per il Brescia a Bari, che con una storica rimonta si è portata a meno un punto dal quarto posto della classifica di serie B (occupato proprio dalla formazione pugliese).

Le rondinelle partono male: prima un errore difensivo di Di Cesare che per fortuna si traduce in una palla sopra la traversa, poi (11′) Rada che di testa beffa tutti in area e porta in vantaggio i pugliesi. Bari attacca ancora: al 20′ è Minelli a salvare la porta. Mentre al 22′ il colpo di testa di Maniero finisce fuori di un soffio. Brescia si affaccia timidamente nell’area avversaria al 36′ con un buon spunto di Andrea Caracciolo per Morosini, che però viene anticipato da un difensore. E un minuto più tardi Bari sfiora ancora il raddoppio, ma Minelli è bravo a fermare il tentativo di Boateng.

Nella ripresa il copione cambia drasticamente. Ad aprire le danze è ancora Boateng (Minelli devia in angolo). Ma dal 20′ c’è solo Brescia. Al 20′ l’arbitro annulla una rete a Embalo (bel tiro da fuori) per un fuorigioco di Coly. Al 22′ arriva comunque il pari: Marsura viene atterrato in area, l’arbitro assegna il rigore e Andrea Caracciolo, dal dischetto, non sbaglia. E al 33′ arriva il vantaggio: la difesa del Bari pasticcia e Gejo (entrato al posto di Morosini) si fa trovare pronto all’appuntamento con il gol.

 

BARI-BRESCIA: 1-2

BARI (4-2-3-1): Guarna; Romizi (35′ st Donati), Di Cesare, Rada, Sabelli;Donkor, Boateng;Valiani, Sansone(33′ st Puscas), De Luca, Sansone (Micai, Di Noia, Contini, Rosina, Tonucci, Gemiti, Porcari) All. Nicola

BRESCIA (4-2-3-1): Minelli; Camilleri, Lancini, Antonio Caracciolo, Coly; Martinelli(1 ‘st H’Maidat), Dall’Oglio; Marsura (28′ st Castellini), Morosini (25’ st Geijo), Embalo; Andra Caracciolo. (Arcari; Venuti, Abate, Bertoli, Camilli, Mangraviti) All. Boscaglia

 

Arbitro: Manganiello di Pinerolo

 

RETI: 11′ pt Rada; 22’st Andrea Caracciolo (rig.), 33’st Geijo

 

Note: spettatori 20mila circa

Comments

comments

1 COMMENT

  1. formidabile questo geijo ! boscaglia ha saputo ricostruire una vera squadra e con giovani interessanti più un caracciolo che fà la differenza . sembra lontana anni luce la gestione fallimentare corioniana, ho il rammarico di aver dovuto attendere un decennio prima di ritornare allo stadio a divertirmi. questa società non fa scommesse , programma , questa squadra diverte e non ti umilia anche se perde. tempi passati per fortuna e lo stadio si riempie di nuovo..ma va ?

LEAVE A REPLY