Cani da educare, Doctor Dog: senza compiti a casa l’animale torna alle brutte abitudini

0

(e.bentivoglio) Il trattamento di recupero o di educazione di un cane non finisce a lezione, ma dura tutta la vita. Forte di questa consapevolezza, Andrea Grisi, in arte Doctor Dog, torna a prendersi cura di cani e padroni e lo fa assegnando i compiti a casa. Per evitare che gli sforzi dei padroni e i risultati acquisiti dai cani durante le lezioni educativo-comportamentali non vadano persi, lo psicologo bresciano dei cani, che a novembre ha conseguito il titolo di educatore cinofilo nazionale “Csen”, ha redatto tre semplici schede che aiuteranno a mantenere e rafforzare il rapporto tra esseri umani e animale.

Il discorso è sempre lo stesso. In natura i cani hanno delle regole che per istinto tendono a replicare anche nel rapporto con gli esseri umani, siano essi il padrone, il resto della famiglia, gli estranei fuori casa o i propri simili. “Dopo più di 25 anni di esperienza nel settore dell’addestramento cinofilo – spiega il Doctor Dog – mi sono reso conto che i risultati ottenuti con centinaia di cani problematici o poco educati durante l’addestramento andavano vanificati nel momento in cui il padrone, o ancora più il resto della famiglia che non aveva partecipato attivamente al recupero dell’animale, tornava alle abitudini di un tempo”. In natura le regole si rispettano sempre e ad ogni costo. E il Doctor Dog lo sa bene.

“Non esiste che il gregario in un branco di lupi si trasformi per qualche mese in capobranco. E’ la sua natura, più o meno dominante, a posizionarlo automaticamente nel branco e vive la sua vita seguendo le regole di quel ruolo – continua -. Un cambiamento disorienterebbe l’intero branco, proprio come un cane in continuo cambio di status all’interno della famiglia (es. in casa qualcuno gli concede di dormire sul divano e altri glielo vietano, qualcuno lo asseconda quando elemosina del cibo e altri no, etc.)”. Per questo lo psicologo cinofilo non abbandona i suoi “allievi” nemmeno alla fine della scuola e lo fa consegnando loro una scheda di esercizio molto simile a quelle che compilano i personal trainer in palestra.

Una scheda innovativa, non solo perché è “personalizzabile rispetto a ciò che ho visto del cane e cosa penso abbia bisogno per rafforzare il comportamento positivo, ma anche perché obbliga tutti i membri della famiglia a rispettare le stesse regole, cosa che consente all’animale di trovare il suo ruolo e vivere senza ansie – racconta Andrea Grisi -. E’ una sorta di esercizio di mantenimento che serve tanto al cane quanto al padrone”.

Le schede sono tre, come tre sono i corsi di educazione collettiva e personale proposti dal Doctor Dog: cuccioli (Puppy) – educazione base – educazione avanzata. Sarà l’addestratore al termine degli incontri a compilare la scheda ed assegnare per ogni specifico cane esercizi e numero di ripetizioni da continuare a casa. A partire da gennaio il Doctor Dog sarà impegnato in corsi collettivi per ogni categoria e aperti a tutte le razze di cani a Bedizzole e a Lonato.

BEDIZZOLE – Le 8 lezioni si terranno dall’8 al 29 gennaio 2016, presso il Parco di San Rocco a Bedizzole.

1) venerdì 8 gennaio 2016
2) mercoledì 13 gennaio 2016
3) venerdì 15 gennaio 2016
4) lunedì 18 gennaio 2016
5) mercoledì 20 gennaio 2016
6) venerdì 22 gennaio 2016
7) mercoledì 27 gennaio 2016
8) venerdì 29 gennaio 2016

A seconda del numero di partecipanti verranno attivati i diversi orari (max 10-12 cani a corso). Generalmente i corsi si svolgono nei seguenti orari:
Cuccioli (4-7 mesi) dalle 18.30 alle 19.30.
Obbedienza base dalle 19.30 alle 20.30.
Obbedienza avanzata dalle 20.30 alle 21.30

LONATO – Le 8 lezioni si terranno dal 7 al 28 gennaio 2016, presso il Centro Addestramento “Il Leoncino” in via Mantova 46 – zona C.C. Il Leone.

1) giovedì 7 gennaio 2016
2) lunedì 11 gennaio 2016
3) martedì 12 gennaio 2016
4) giovedì 14 gennaio 2016
5) martedì 19 gennaio 2016
6) giovedì 21 gennaio 2016
7) martedì 26 gennaio 2016
8) giovedì 28 gennaio 2016

Nel corso base il Doctor Dog Introdurrà le basi dell’obbedienza per rafforzare il rapporto con il vostro amico a quattro zampe e verranno affrontati la socializzazione, la condotta al guinzaglio, il seduto e resta seduto, il terra e resta a terra, il richiamo, etc

Il corso avanzato, invece, è dedicato a chi abbia già frequentato il corso base con il Doctor Dog o con altri educatori cinofili.

Perché sul suolo pubblico e non in campo di addestramento? “L’intento dei corsi è di aiutare i padroni a rafforzare il rapporto con il proprio cane nella vita di tutti i giorni evitando il condizionamento al campo di addestramento, cosa che spesso porta l’animale a comportarsi educatamente solo all’interno del campo”.

Inoltre, il Doctor Dog è stato insignito dall’Associazione Animalisti Onlus sezione di Brescia di una targa in qualità di primo educatore cinofilo bresciano certificato nella ricerca di sostanze velenose.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. bravo andrea. ho seguito il tuo corso con il mio willy a lonato e ora posso portarlo in giro senza problemi che ringhi a tutti. grazie ncora

LEAVE A REPLY