Pallanuoto, Brescia e Cina unite nell’allenamento: l’An in vasca con la nazionale cinese

0

Brescia torna ad essere un riferimento per la pallanuoto cinese: dopo aver ospitato la nazionale del “Gigante” asiatico, fino a venerdì, la squadra di Sandro Bovo disputerà una serie di allenamenti congiunti con la formazione del Guangdong Waterpolo, team di vertice in Cina, con cinque/sei elementi stabilmente chiamati a difendere i colori della propria nazione.

Per il sette di Bovo (orfano di capitan Presciutti, Del Lungo, Ranđelovic e Molina, tutti impegnati agli europei di Belgrado) dopo i tre giorni passati a Trieste, un altro common training per continuare a lavorare con intensità e concentrazione in modo da far fruttare al meglio la lunga pausa del campionato.

Il programma d’allenamento con il Guangdong prevede, stasera, alle 19, l’allenamento alla piscina Lamarmora; domani, alle 10.30, di nuovo nell’impianto di via Rodi e, alle 19, la partita semi-ufficiale (a cui assisterà anche una trentina di studenti cinesi residenti nel Bresciano) a Mompiano; giovedì, alle 10.30 e alle 19, alla piscina Lamarmora e, venerdì, alle 19, ancora a Lamarmora.     

Comments

comments

LEAVE A REPLY